Crea sito

Falle in CPU, processori Amd vulnerabili alle 2 varianti Spectre

Amd è vulnerabile a entrambe le varianti di “Spectre”, la falla di sicurezza che coinvolge i processori dei tre colossi del settore (Intel, Amd e Arm). Lo ha reso noto la compagnia, che inizialmente aveva parlato di “rischio quasi zero” per una delle due varianti.

Meltdown e Spectre, cosa sono e come difendersi

In un punto sulla situazione firmato dal direttore tecnico Mark Papermaster, Amd scrive che anche la seconda variante di Spectre è “applicabile” ai suoi microprocessori. “Sebbene crediamo che l’architettura dei processori Amd renda difficile” sfruttare tale vulnerabilità, “continueremo a lavorare con l’industria su questa minaccia”, spiega Papermaster.

Windows 10, patch per Meltdown e Spectre provoca gravi problemi sui processori AMD

Per “mitigare ulteriormente i rischi”, prosegue, saranno resi disponibili aggiornamenti del ‘microcode’ del processore e dei sistemi operativi. La notizia ha portato il titolo di Amd a cedere il 4% in Borsa, spingendo la compagnia a diramare una seconda comunicazione in cui evidenzia che non c’è stato alcun cambiamento di posizione rispetto alla vulnerabilità dei suoi processori a Spectre. (ANSA)

You may also like...

Lascia un commento