Crea sito

Attenzione a tutto cio’ che è GRATIS su Facebook

GRATIS-FB

Pochissime parole sono in grado di catturare l’attenzione più della parola ‘GRATIS‘. Sebbene risulti più che inflazionata ed utilizzata costantemente, oramai da decenni, in tutte (o quasi) le campagne di marketing, non ha ancora perso il suo fascino: E’ sufficiente leggerla in un banner, su un giornale o sentirla in un annuncio radio per “obbligare” la persona a prendere nota di un numero di telefono, o di un indirizzo.

Truffatori  e spammer hanno sempre goduto di grande successo su Facebook grazie alle loro false promesse. In qualsiasi momento accediate al social network, non c’è bisogno di cercare molto prima di trovare una, o più d’una, delle seguenti offerte “gratuite” (che d’ora in poi chiameremo “truffe”) su Facebook:

  1. IPad, iPhone, Computer gratis, e altre pagine con ‘Omaggi’
  2. Carte e Buoni sconto gratis
  3. Offerte gratuite di biglietti aerei e concerti di musica
  4. Crediti Facebook da usare nei giochi
  5. Eventi e spettacoli organizzati (solo) su Facebook
  6. “Regali” virtuali e giochi gratuiti
  7. Lotterie & Promozioni (solo) su Facebook

Nel 99% dei casi, l’utente si imbatte in un sondaggio-truffa o in una trovata di marketing in cui si devono compilare form ‘speciali’, di ‘ricompensa’ o ‘bonus’ e “qualificarsi” per la promozione. La scusa più utilizzata è l’autocertificazione della maggior età. Ma nonostante promettano soldi veri, non ci è ancora capitato di sentire UN caso (ne basterebbe uno solo) in cui il partecipante effettivamente abbia mai ricevuto alcunchè dopo la sua registrazione-invito-inserimento dati-etc. Se conoscete qualcuno che realmente abbia vinto qualcosa, fatecelo sapere, facendoci però controllare almeno un pochino la sua buona fede…

Qual è lo scopo dei truffatori?

Perchè questi poveri truffatori devono continuare a inventare formule sempre nuove e diverse? Se c’è una parola più potente di ‘GRATIS’, quella potrebbe essere ‘DENARO’. Le truffe più innoque sono gestite da società di marketing, pagate con una commissione per ogni sondaggio completato o offerta accettata. Gli utenti spesso “regalano” il proprio nome, data di nascita, indirizzo di residenza, indirizzo email e numero di telefono, durante la sottoscrizione alle offerte “speciali” (non vorrete mica che il premio arrivi a un perfetto sconosciuto, vero?). Come potete immaginare, si tratta di un piccolo tesoro di informazioni per il successivo “marketing senza scrupoli” e per i potenziali ladri di identità…

Un altro pericolo potenziale, solitamente associato a queste truffe, è l’infezione da malware. Regalando giochi gratis, applicazioni o software di utilità, questi vengono spesso scaricati e installati sul proprio sistema in perfetta buona fede dagli utenti. Se il loro sistema non è sempre aggiornato e/o protetto da antivirus o antimalware, ecco aperte le porte a virus, keylogger o altri tipi di malware.

Come è possibile proteggersi da queste truffe?

    1. Il primo passo consiste nell’essere consapevoli che truffe di questo tipo sono prevalenti su Facebook. Se sviluppaste la mentalità che la maggior parte della offerte gratis che vi capita di incontrare sono bugie, truffe, tranelli, saremmo già a buon punto (e questo ci darebbe anche una maggior soddisfazione nello scrivere e pubblicare queste informazioni).
    2. Pensate, pensate e poi pensate, prima di fare clic. Se l’offerta sembra troppo bella per essere vera, allora non fate clic su quel link! Non c’è alcuna possibilità che un’azienda regali o possa permettersi di regalare ad ogni utente di Facebook (potenzialmente milioni e milioni) una carta-regalo o un omaggio da 25,  50 o 100 euro. Un po’ di buon senso è sufficiente a far capire che c’è qualcosa che non va…
    3. Se l’offerta che viene presentata sembra legittima e plausibile (perchè presente anche in altri canali pubblicitari, come stampa o televisione), non abbiate timori a contattare l’azienda per verificare tale promozione. Visitatene il sito ufficiale (non la pagina su Facebook) o contattatela tramite telefono. Questo richiederà solo pochi istanti e potrebbe risparmiarvi un sacco di problemi nell’immediato futuro.

Come dice un vecchio proverbio, “se è troppo bello per essere vero, allora di solito non lo è” (potremmo farci un post, come gli aforismi su sfondo colorato che ci garbano tanto tanto…)

Da tener presente che molte di queste truffe inducono gli utenti anche a installare applicazioni-malware di Facebook o estensioni/plugin maligne del browser, allo scopo di diffondere il messaggio-spam anche agli amici. Vi consigliamo questa guida per pulire il profilo da applicazioni pericolose e per l’eliminazione delle estensioni del browser.

Avete problemi con il vostro computer, è diventato lentissimo, si aprono finestre strane o il mouse a volte si muove da solo senza che voi lo tocchiate? Per cercare di risolvere questi e altri problemi, contattateci senza impegno. Potete farlo tramite un messaggio alla nostra pagina o telefonicamente (in orari di ufficio) al numero 331.449.8368. BANNER-TELEASSISTENZAValuteremo insieme se necessitate di un semplice consiglio, magari tramite le oltre 1.200 note già pubblicate, o se per risolvere preferite essere seguiti passo passo tramite un servizio professionale di teleassistenza (ai nostri fan, ma solo a loro, costa pochi euro). Siamo in grado di risolvere la quasi totalità dei problemi in teleassistenza, senza che voi o il vostro computer lasci la vostra abitazione, controllando insieme a noi cosa viene fatto sul vostro sistema. Altre informazioni

Ti potrebbe interessare anche...