Crea sito

Nel 2015 prevista impennata del cyberspionaggio

2015-impennata

Nel 2015 lo spionaggio informatico subirà un’impennata, con piccoli Stati e gruppi terroristici che useranno il cyberspazio per ”ingaggiare una guerra contro i nemici” in modo sempre più sofisticato. L’allarme arriva dagli esperti di McAfee, secondo cui ”i criminali dell’Europa orientale passeranno da attacchi lampo per rubare credenziali finanziarie ad approcci più avanzati, volti a carpire informazioni da vendere o usare in seguito”. Il modus operandi è quello tipico dello spionaggio tra gli Stati, fatto di un paziente monitoraggio, e punta a carpire informazioni di alto valore sia sulle persone che sulle aziende. Come spiega Kaspersky, ”un numero sempre maggiore di piccoli gruppi criminali avrà come bersaglio preferenziale sempre più aziende. Le organizzazioni di grandi dimensioni sperimenteranno un numero più alto di attacchi che avranno origine da fonti diverse”.

Accanto al cyberspionaggio, un altro settore che preoccupa gli esperti di sicurezza è l’internet delle cose, ovvero quel crescente numero di oggetti connessi che vanno dagli elettrodomestici alle lampadine, e che in genere non sono a prova di hacker. In Spagna, ad esempio, i contatori ‘smart’ della luce installati in milioni di case contengono vulnerabilità che i criminali possono sfruttare per frodi di fatturazione o per causare blackout. E ad allarmare di più, per via dei dati sensibili, sono i dispositivi usati negli ospedali. A crescere saranno anche gli attacchi rivolti agli smartphone, condotti attraverso app che rubano dati o usando la tecnologia Nfc, presente ad esempio sui nuovi iPhone, che consente di pagare avvicinando il dispositivo a un Pos.  (ANSA)

Pensate che qualcuno acceda al vostro computer o usi la vostra rete, navigare è diventato un problema, si aprono finestre strane o compare molta pubblicità senza che voi facciate nulla? Per cercare di risolvere questi e altri problemi, contattateci senza impegno. Potete farlo tramite un messaggio alla nostra pagina o telefonicamente (in orari di ufficio) al numero 331.449.8368. BANNER-TELEASSISTENZAValuteremo insieme se necessitate di un semplice consiglio, magari tramite le oltre 1.200 note già pubblicate, o se per risolvere preferite essere seguiti passo passo tramite un servizio professionale di teleassistenza (ai nostri fan, ma solo a loro, costa pochi euro). Siamo in grado di risolvere la quasi totalità dei problemi in teleassistenza, senza che voi o il vostro computer lasci la vostra abitazione, controllando insieme a noi cosa viene fatto sul vostro sistema. Altre informazioni

You may also like...